Istanze di Condono Edilizio ai sensi dell'art. 31 Legge 4785 ed art. 39 Legge 72494

Istanze di Condono Edilizio ai sensi dell'art. 31 Legge 4785 ed art. 39 Legge 72494

Responsabile del procedimento: ing. Salvatore Rossi
Ufficio responsabile: Edilizia privata ed urbanistica - Ufficio Condono
Tel: 081 8386208 - 081 8386205
Email: ufficiotecnico.cittadicapri@legalmail.it
Orario di ricevimento al pubblico: Mercoledì ore 10.00 – 13.00

Ai fini del rilascio del provvedimento formale di condono, tutti i soggetti interessati a domande di condono, a tutt'oggi non definite con provvedimento conclusivo da parte del Comune di Capri, devono produrre tutta la documentazione necessaria ad integrazione dell’istanza originaria, compresi i Modelli Parte Prima e Seconda, contenenti autocertificazioni ed autodichiarazioni ai sensi del D.P.R. 445/2000.

La documentazione da produrre per il completamento della pratica dovrà essere presentata in forma cartacea presso l’ufficio protocollo del Comune, nonché in formato digitale con file in pdf corredato da dichiarazione del tecnico, resa ai sensi dell’ art. 47 del D.P.R. 445/2000, che attesti la fedeltà del file alla documentazione cartacea, entro il termine perentorio di n. 60 gg dalla data di formale comunicazione di avvio del procedimento e contestuale richiesta di integrazione della documentazione, inviata a mezzo del servizio postale dal Comune di Capri a ciascun richiedente il condono,

Il procedimento amministrativo relativo alla definizione delle istanze di condono edilizio prodotte ai sensi dell’art. 31 della Legge 47/85 e dell’art. 39 della Legge 724/94 si attiva dal momento in cui le stesse risultano complete di tutta la documentazione necessaria, seguendo l’ordine cronologico di ricezione dell’ultima integrazione a completamento.

Una volta prodotta la documentazione di cui sopra, la pratica verrà inserita in un elenco in ordine cronologico di presentazione dell’ultima integrazione a completamento. L’Ufficio procederà con l’avvio dell’iter istruttorio per la definizione della pratica, che verrà comunicato per tramite di posta Elettronica Certificata al tecnico progettista ed asseverante e dovrà concludersi entro 180 giorni dalla data di notifica dello stesso, salvo interruzione dei termini.

Costi per l'utenza

Diritti edilizi:
fino a 75 mq € 900,00
oltre mq 76 e fino a mq 150 € 1.100,00
oltre mq 151 e fino a mq 300 € 1.700,00
oltre mq 301 € 2.500,00
per tipologia di abuso non comportanti nuove superfici € 900,00

Diritti ex art. 32:
€ 150,00 per rilascio Autorizzazione Paesaggistica;

Oblazione, da calcolarsi;
Oneri
Oneri di urbanizzazione, da calcolarsi se dovuti;
Oneri di costruzione, da calcolarsi se dovuti;

Indennità paesaggistica, da calcolarsi.

Marche da bollo da conteggiare in base al numero di facciate dei titoli definitivi.
I versamenti possono essere effettuati su c/c postale n° 17187808, o bonifico su c /c bancario IBAN IT 21 N 03069 39792 100000046024, intestato alla Tesoreria del Comune di Capri causale diritti di segreteria ed istruttoria per il rilascio del Permesso di Costruire in Sanatoria

Documenti allegati