Presentato l'avvio della gara per la realizzazione del Centro Sportivo Polivalente

Notevole partecipazione presso la Sala Donna Lucia del Grand Hotel Quisisana

Presentato l'avvio della gara per la realizzazione del Centro Sportivo Polivalente

Il Sindaco Giovanni De Martino, unitamente all'Assessore allo Sport, Vincenzo Ruggiero e all’Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta hanno presentato questa mattina in una gremitissima Sala “Donna Lucia” del Grand Hotel Quisisana, il progetto per la realizzazione del Centro sportivo polivalente con piscina e copertura mobile per il quale è stata già avviata la gara per la realizzazione in finanza di progetto. Presente anche il Presidente della Federazione Nuoto Campania, Paolo Trapanese e i tecnici che hanno redatto il progetto in tutte le sue fasi, l’Arch. Livio Talamona per la parte tecnica e il dott. Marco Sanetti per lo studio di fattibilità redatto dal Coni Servizi.

Dopo l’introduzione del Sindaco Giovanni De Martino, l’Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta, che ha portato ai presenti i saluti del Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha avuto modo di soffermarsi sull’importanza dell’iniziativa che ha definito virtuosa, orientata al bene comune e ha fatto i complimenti al Comune di Capri per aver proposto il progetto non solo alla propria collettività, ma, in realtà, anche a chi vuole dimostrare di aver il coraggio ragionato per fare un investimento di questo genere, con importanti risorse, umane intellettuali, professionali e di conoscenza da mettere in campo.“ Questo rappresenta l’esempio di come il Comitato Olimpico” " ha dichiarato Miglietta " “ stia cercando di portare avanti il messaggio dove l’apertura del pubblico nei confronti del privato non è una apertura perché si fa una cortesia, ma perché si pensa di mettere a disposizione una propria cosa per il bene comune, il cui progetto nasce con un Project Financing, uno strumento importante che la normativa italiana, e non solo mette, a disposizione degli Enti. Questo progetto nasce da un piano economico-finanziario impostato su una metodologia di lavoro che riconosce che un impianto sportivo non si realizza solo per avere qualcosa di nuovo, ma perché questo venga sfruttato al massimo e che, alla fine, abbia la forza di rimanere in piedi”.

L'Assessore allo Sport, Vincenzo Ruggiero, soddisfatto per essere riuscito a portare avanti un progetto in cui ha molto creduto personalmente fin dall’inizio con impegno e determinazione, dopo i ringraziamenti di rito, ha dichiarato : “Il Comune di Capri sta mettendo in campo un progetto molto ambizioso, nel rispetto della tradizione e della cultura isolana, per dare una risposta concreta ai tempi che cambiano nell’ottica della realizzazione di un centro sportivo polivalente per tutto l'anno, destinato a colmare tutti i gap del territorio, rivolto ad una ampia platea di fruitori, dalle associazioni sportive, ai semplici cittadini e ai diversamente abili, in quanto tutta la struttura sarà realizzata tenendo presente le loro esigenze. L’Amministrazione Comunale auspica l’interesse dei privati perché Capri è un brand unico che va valorizzato. Si tratta di un progetto da poco più di 5 milioni e il Comune è disposto a concedere una cifra che, seppure contenuta, garantirà la fruibilità della struttura a livello locale, I termini di pubblicazione della gara sono stati fissati in 120 giorni proprio per dare la possibilità a tutti i potenziali investitori di lavorare in modo serio e con una progettualità che deve rimanere nel perimetro delle linee guida redatte grazie al fondamentale contributo di Coni Servizi”.

Anche il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Campania, Paolo Trapanese, sottolineando la straordinarietà dell’evento, ha rivolto un plauso al Coni per l’altissima specializzazione dello staff del dottor Miglietta di supporto al progetto e ha avuto parole di elogio nei confronti dell’Amministrazione Comunale per l’attenzione e la dedizione rivolte in particolare alle attività sportive relativamente all’iniziativa in questione che è andata così a fondo nel valutare gli interessi del territorio. Un’iniziativa virtuosa, rivolta soprattutto ai giovani, che va a leggere non solo le esigenze attuali ma anche quella dei prossimi 30 anni per un’attività sportiva in tutto l’anno. In conclusione ha ribadito il concetto già emerso nel corso dell’incontro “della necessità di guardare con concretezza al problema dell’impiantistica sportiva, creando un equilibrio tra l’interesse sportivo e quello commerciale che spesso viene visto in malo modo. Se non si mettono in equilibrio questi due valori è impossibile assicurare nel tempo la continuazione dell’impianto sportivo. Ed è questo quello che cerca il progetto straordinario di cui si parla oggi, un equilibrio tra pubblico e privato, tra l’interesse pubblico dei giovani e delle associazioni sportive e l’interesse di un imprenditore che possa, attraverso un’attività commerciale, garantire lo sport per trenta anni a Capri”.

Il Sindaco De Martino, a conclusione dell’incontro, ha espresso tutta la sua particolare soddisfazione per la presentazione del progetto, soprattutto, “perché si è data l’opportunità di far conoscere nel dettaglio” - ha dichiarato " “ un’iniziativa dell’Amministrazione Comunale che, come riconosciuto dall’Amministratore Delegato del Coni Servizi, Alberto Miglietta e dal Presidente della Federazione Nuoto Campania, Paolo Trapanese, risulta essere un esempio virtuoso delle metodologie con cui affrontare le esigenze del territorio con attenzione, coraggio e lungimiranza allo scopo di offrire alla collettività un’opera che possa essere fruita nel tempo senza il rischio di realizzare una cattedrale nel deserto, come, purtroppo, riscontrabile, in tante altre realtà del territorio nazionale. Riteniamo di aver fatto un passo fondamentale per la comunità isolana ed adesso ci aspettiamo una concreta risposta da parte degli imprenditori ai quali offriamo un’importante opportunità di investimento, tesa a dare ulteriore valorizzazione al nostro territorio”.

Comunicati e avvisi

19 Luglio 2017

Bando per progettazione, costruzione e gestione impianto polivalente e piscina. Proroga scadenza presentazione offerte al 21.12.2017 ore 12.00

Il bando e la relativa documentazione sono reperibili su: Albo Pretorio - Sezione CUC Procedura aperta per l'affidamento del contratto di concessione in finanza di progetto ai sensi dell'Art. 183, Commi 1-14 del D.Lgs N. 50/2016 ad oggetto la progettaione definitiva/esecutiva, la costruzione e la gestione di un nuouvo impianto polivalente con annessa piscina con copertura apribile ed adeguamento delle preesistenti strutture del palazzetto in località San costanzo - Approvazione preventivo,... Leggi...

13 Settembre 2017

Presentazione dell'avvio gara per la realizzazione del Centro Sportivo Polivalente

Il Sindaco Giovanni De Martino, unitamente all'Assessore allo Sport, Vincenzo Ruggiero, all’Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta presenteranno l’avvio della gara per la realizzazione in Finanza di Progetto del “Centro sportivo polivalente a Capri”. Sarà presente anche il Presidente della Federazione Nuoto Campania, Paolo Trapanese. Si tratta di un’iniziativa Pubblico"Privata per la costruzione e la gestione trentennale di un complesso... Leggi...